Diario calabrese di cultura e iniziativa politica Radicale

Abolire la miseria » Articoli per l'argomento 'Vigilanza Rai'

Regole per i talk show: domande & risposte Non ci sono commenti

Marco Beltrandi - Deputato Radicali / Pd

Marco Beltrandi, Deputato Radicali / Pd - Foto: almcalabria

Il regolamento approvato dalla Commissione di vigilanza su proposta del parlamentare radicale Marco Beltrandi sopprime i talk show politici?

No, devono solo rispettare le regole che la legge prevede, e cioè dare parità di spazio ai diversi candidati presidente ed ai diversi partiti. Potranno organizzare i faccia a faccia tra i candidati Presidenti di Regione; i confronti tra i partiti; le interviste dei leader. L’unica cosa vietata è favorire un partito (invitandolo più volte di altri) o un candidato (organizzando una puntata solo per lui) Leggi l’intero intervento

Conversazione con Claudio Giuseppe Scaldaferri sulla vigilanza Rai. Non ci sono commenti

Da sinistra: Claudio Giuseppe Scaldaferri e Marco Marchese

Da sinistra: Claudio Giuseppe Scaldaferri e Marco Marchese

128 giorni di sciopero della fame da parte di Claudio Giuseppe Scaldaferri, militante Radicale di Lauria, che ha accompagnato con questa azione nonviolenta il ricorso presso la Corte Costituzionale da parte dell’ex Presidente della vigilanza Rai Villari e dei Commissari Beltrandi e Sardelli, sullo scioglimento della commissione stessa. Nei video che seguono: una lunga conversazione in cui Claudio articola il senso della sua iniziativa e il punto sulla vicenda della commissione di vigilanza Rai (dalle elezioni politiche del 2008, all’elezione di Riccardo Villari, per finire alla Presidenza Zavoli). Leggi l’intero intervento

Azione non violenta per la legalità del Parlamento e delle Istituzioni della Repubblica. Non ci sono commenti

Oggi, 25 Giugno 2009, ho sospeso, dopo 128 giorni di sciopero della fame, l’azione non violenta per la legalità costituzionale.

Claudio Giuseppe Scaldaferri

Claudio Giuseppe Scaldaferri

Azione non violenta a sostegno del ricorso presentato alla Corte Costituzionale in data 18 Febbraio 2009 dal senatore Riccardo Villari, in qualità di Presidente della Commissione parlamentare per l’indirizzo generale e la vigilanza dei servizi radiotelevisivi, assistito dall’avvocato Antonio Baldassarre, e deliberato in sede di Commissione il 23 Gennaio 2009, presenti oltre al Presidente senatore Riccardo Villari, l’onorevole Marco Beltrandi, e l’onorevole Luciano Sardelli. Leggi l’intero intervento

La legalità della partecipazione democratica sancita nella Costituzione. Non ci sono commenti

segnalazione – Claudio Giuseppe Scaldaferri – 28/05/2009 – Fai Notizia – Radio radicale

Azione non violenta per la legalità costituzionale. Non ci sono commenti

segnalazione – Claudio Giuseppe Scaldaferri – 18/03/2009 – Fai Notizia – Radio radicale

Vigilanza RAI: continua lo sciopero della fame di Claudio Giuseppe Scaldaferri. Non ci sono commenti

Claudio Giuseppe Scaldaferri

Claudio Giuseppe Scaldaferri

Claudio Giuseppe Scaldaferri mi ha spedito una nota che riporta a suo blog personale su Fainotizia di Radioradicale e che rende note le ragioni del suo lungo sciopero della fame sulla vicenda della vigilanza Rai e il suo ex Presidente Riccardi Villari:

Di seguito le due email inviate all’attenzione dei Giudici della Corte Costituzionale. Lauria, 16 Marzo 2009 All’attenzione dei Giudici della Corte Costituzionale. Oggetto: azione non violenta per la legalità costituzionale.
Mi chiamo Claudio Giuseppe Scaldaferri. Sono un militante del Partito Radicale, iscritto per il secondo anno all’Associazione Luca Coscioni per la libertà di ricerca scientifica. La presente per informare che l’azione non violenta in corso è un sostegno alla funzione di Giudici della Corte Costituzionale da voi ricoperta… (Continua)

Claudio Giuseppe Scaldaferri – 18/03/2009 – Fai Notizia – RadioRadicale

Vigilanza Rai – anche Scaldaferri sospende lo sciopero della sete. Non ci sono commenti

Claudio Giuseppe Scaldaferri

Claudio Giuseppe Scaldaferri

Oggi, al 7° giorno di sciopero della fame e della sete, Claudio Giuseppe Scaldaferri, militante Radicale di Praia a Mare (Cs), sospende questa forma di lotta nonviolenta, mantenendo lo sciopero della fame e attendendo l’evolversi dell’inchiesta romana avviata sull’azzeramento della commissione da parte dei Presidenti di Camera e Senato. La procura di Roma ha aperto un fascicolo e si attende anche il pronunciamento sul ricorso alla Corte Costituzionale presentato da Villari (Pd), Beltrandi (Radicali-Pd) e Luciano Sardelli (Mpa) sempre sullo stesso argomento. Leggi l’intero intervento

Un paese normale… Non ci sono commenti

Notizie Radicali – Valter Vecellio – 16/01/2009

Foto: confusedvision

Foto: confusedvision

La procura di Roma apre un fascicolo, il Presidente invia un messaggio alle Camere, i presidenti di Camera e Senato richiamano i parlamentari ai loro obblighi, Santoro, Floris, Vespa… Capita di sognare.
Il Procuratore Capo della Repubblica di Roma riceve Marco Pannella e Giuseppe Rossodivita e dice loro, dopo averli fatti accomodare nel suo ufficio: “Vi ringrazio per la visita, sono felice di potervi ricevere, ma quello che chiedete, è già stato fatto. Appena ho saputo dai notiziari televisivi e dai giornali la notizia, mi sono autonomamente attivato e fatto aprire un fascicolo Leggi l’intero intervento

Torna ad inizio pagina / Abbonati a questo feed (RSS)