Diario calabrese di cultura e iniziativa politica Radicale

Abolire la miseria » Articoli per l'argomento 'De Magistris Luigi'

Troppo cerchiobottista l’intervento dell’ANM sulla vicenda Salerno-Catanzaro. Non ci sono commenti

Foto: aldoaldoz

Foto: aldoaldoz

Confesso che la presa di posizione dell’ANM sulla vicenda “Salerno-Catanzaro” appare un po’ troppo cerchiobottista. Con il suo intervento, l’ANM di fatto sposa la tesi della “guerra tra procure”. Non potevamo aspettarci niente di meglio da chi, solo qualche mese fa, non ha speso una parola per difendere Luigi De Magistris. Tocca far presente agli illustri dirigenti dell’Associazione Nazionale Magistrati che la credibilità dell’istituzione giudiziaria è messa in discussione da inquietanti vicende verificatesi presso le Procure della Repubblica di Matera e Catanzaro. L’inchiesta Why not, così come l’inchiesta Poseidone …(Continua)

Apri l’articolo – Maurizio Bolognetti – Fai Notizia – Radio Radicale

Lettera aperta al Ministro Alfano e al CSM Non ci sono commenti

Maurizio Bolognetti

Maurizio Bolognetti

No, signor Ministro! Il decreto di perquisizione e sequestro disposto dalla Procura della Repubblica di Salerno non è stato fatto ad uso e consumo degli organi di informazione, non è uno dei pizzini a cui siete abituati voi, membri di un ceto partitocratico corrotto e corruttore. Quel decreto, con le sue 1500 pagine (non 1700), è stato un atto necessario, frutto di un’inchiesta che si occupa di reati gravissimi, quale la corruzione in atti giudiziari …(Continua)

Apri l’articolo – Maurizio Bolognetti – Fai Notizia – Radio Radicale

De Magistris ci stava provando. Non ci sono commenti

Candido e Federico (Radicali): “E’ ora che in Calabria si diano risposte sull’utilizzo illegale dei fondi comunitari individuando i responsabili, De Magistris ci stava provando”

Giuseppe Candido, Comitato nazionale di Radicali Italiani e tesoriere Associazione Radicale calabrese per la resistenza nonviolenta

Giuseppe Candido, Comitato nazionale di Radicali Italiani e tesoriere Associazione Radicale calabrese per la resistenza nonviolenta

“Poco più di un anno fa”, ricorda Giuseppe Candido “avevamo dichiarato che quelle dette dai pm Furleo e De Magistris alla trasmissione del 4 ottobre 2007 di Annozero e relative alle inchieste Why Not e Poseidone riguardanti la gestione dei fondi comunitari in Calabria erano verità scomode, ben conosciute in Calabria. Ci auguriamo, ora, che si faccia luce al più presto sui presunti illeciti compiuti da alcuni magistrati della Procura di Catanzaro per ostacolare e delegittimare l’attività di De Magistris vista anche la gravità eccezionale dei reati contestati: concorso in corruzione in atti giudiziari, abuso d’ufficio, favoreggiamento etc.”
Prosegue Valerio Federico “La critica ai metodi usati dalla Procura di Salerno con un’azione che è apparsa inutilmente spettacolare non deve far dimenticare un’evidenza: in Calabria dei fondi comunitari non si è mai fatto un uso utile Leggi l’intero intervento

Caso De Magistris e la procura di Catanzaro Non ci sono commenti

Foto: aldoaldoz

Foto: aldoaldoz

Maurizio Bolognetti, Segretario di Radicali Lucani, aderisce all’iniziativa del settimanale Il Resto e pubblica il testo integrale del decreto di perquisizione disposto dalla Procura della Repubblica di Salerno sul caso “Procura di Salerno – Catanzaro – De Magistris”.
Ma di quale “Caso Salerno-Catanzaro” stiamo parlando? Quale guerra tra procure? -Dichiara Bolognetti- Gli inquirenti salernitani hanno semplicemente svolto le funzioni loro assegnate dalla legge. Sarà opportuno ricordare al PG Iannelli, al Ministro Alfano, al Presidente Napolitano e a coloro che in queste ore innalzano cortine fumogene per impedire, ancora una volta …(Continua)

Apri l’articolo – Maurizio Bolognetti – Lucania.ilcannocchiale

Di quale vilipendio parla il PG Iannelli? Non ci sono commenti

Foto: LucatraversA

Foto: LucatraversA

Parole forti quelle pronunciate dal PG Iannelli, che, senza giri di parole, definisce scandaloso e sovversivo il provvedimento di perquisizione e sequestro disposto dalla Procura della Repubblica di Salerno. Cosa ci sia di tanto scandaloso, e soprattutto eversivo, nel provvedimento adottato dalla Procura campana, facciamo fatica a capirlo.Noi comuni mortali troviamo decisamente più eversive le ipotesi di reato, che tanto lavoro hanno dato in questi mesi agli inquirenti salernitani. In questo Sud …(Continua)

Apri l’articolo – Maurizio Bolognetti – Fai Notizia – Radio Radicale

Presunti gravissimi illecidi a danno di Luigi De Magistris Non ci sono commenti

Segnalazione articolo dalla cronaca di Catanzaro informa.it

Foto: typomilan

Foto: typomilan

Il procedimento nell’ambito del quale, da questa mattina, in Calabria sono in corso numerose perquisizioni, sequestri e notifiche di avvisi di garanzia e’ condotto da un pool di magistrati di Salerno che stanno indagando su presunti illeciti che sarebbero stati commessi per ostacolare le inchieste avviate da Luigi De Magistris, oggi in servizio a Napoli, a seguito del trasferimento disciplinare disposto dal Csm ed avviato su input dell’ex ministro della Giustizia, Clemente Mastella …(Continua)

Apri l’articolo – CatanzaroInforma

Le accuse a de Magistris sono “infondate, strumentali e gravi”. Non ci sono commenti

I PM di Salerno hanno chiesto l’archiviazione!

Foto: Carlo Felice

Foto: Carlo Felice

La notizia la si apprende a pagina 23, rilegata nelle cronache del Corriere della sera di giovedì 5 giugno a firma dell’inviato a Salerno, Carlo Volpi. Nelle cronache?!? Ma se de Magistris è stato allontanato ingiustamente dalle sue inchieste a Catanzaro tra cui l’inchiesta Poseidone in cui era indagato, tra gli altri, l’ex Presidente della Regione Calabria, Giuseppe Chiaravalloti, nell’ambito della sua carica di Commissario per l’Emergenza rifiuti in Calabria, il problema più che di cronaca si tratta di politica. Perché le inchieste Poseidone e Why Not si occupavano di politica e di rapporti politica – ndrangheta e poteri occulti. Non del caso di Cogne e della Franzoni.

Apri l’articolo – Giuseppe Candido – Fai notizia – Radio Radicale

Sulle dimissioni del Presidente Luerti, dichiarazione di Maurizio Bolognetti, segretario di Radicali Lucani Non ci sono commenti

Foto: Ondablv

Foto: Ondablv

“L’A.N.M. è divenuta, con il tempo, un luogo di esercizio del potere, con scambi di ruoli tra magistrati che oggi ricoprono incarichi associativi, domani siedono al C.S.M., dopodomani ai vertici del ministero e poi, magari, finito il “giro”, si trovano a ricoprire posti apicali ai vertici degli uffici giudiziari.”
Quello che ho riportato è un passaggio di una lunga lettera, con la quale, il 24 gennaio 2008, Luigi De Magistris annuncia la sua decisione di dimettersi dall’Anm …(Continua)

Apri l’articolo – Maurizio Bolognetti – Fai notizia – Radio Radicale

Come mai il Ministero non manda i suoi ispettori a Matera? Non ci sono commenti

Foto: Paolo Màrgari

Foto: Paolo Màrgari

Qualche mese fa, sulla base di accuse risibili e, a mio avviso, prive di fondamento, il Csm dispose il trasferimento di sede e di funzione del sostituto procuratore di Catanzaro Luigi De Magistris. Quest’ultimo, come è noto, ha avuto, prima della citata sentenza, per ben tre anni il fiato degli ispettori ministeriali sul collo. Nulla di simile invece è accaduto per quanto riguarda la Procura della Repubblica di Matera …(Continua)

Apri l’articolo – Maurizio Bolognetti – Fai notizia – Radio Radicale

Un sistema che produce corruzione e illegalità Non ci sono commenti

Maurizio Bolognetti

Maurizio Bolognetti - Foto: Maurizio Bolognetti

Nei mesi che mi hanno visto impegnato sul fronte del “Caso De Magistris”, che credo di aver inquadrato nel più ampio capitolo del “Caso Italia”, ho più volte ripetuto: “vedrete, alla fine di questa vicenda gli unici criminali saremo noi”. Il 2 agosto 2007 tenemmo una conferenza stampa in piazza Vittorio Veneto a Matera, intitolata: Caso Basilicata come paradigma del caso Italia. I costi dell’antidemocrazia. Perquisizioni, fondi Ue, libertà di stampa, anagrafe pubblica delle attività degli eletti …(Continua)

Apri l’articolo – Maurizio Bolognetti – Blog – Lucania.ilcannocchiale

La Calabria sembra un Paese sudamericano Non ci sono commenti

Foto: shamballah

Foto: shamballah

Segnaliamo un commento all’intervista apparsa sulla Stampa di Torino al magistrato Luigi De Magistris sull’inchesta Why Not.

L’autore è il nostro Vice Direttore Giuseppe Candido, che gestisce un proprio spazio su Fai Notizia di Radioradicale

…(Continua)

Apri l’articolo – Giuseppe Candido – Fai Notizia – Radioradicale

Why Not: perquisiti gli appartamenti di Loiero. Non ci sono commenti

Foto: Amodiovalerio Verde

Foto: Amodiovalerio Verde

A sentire i tg regionali, sono giorni importanti per il filone calabrese dell’inchiesta Why Not. Gli inquirenti nelle ultime settimane hanno perquisito gli appartamenti e gli uffici del Presidente della Regione Calabria, Agazio Loiero.
Al setaccio la campagna elettorale delle regionali del 2005 nella quale il Presidente Loiero stravinse con percentuali bulgare. Consulenze fittizie e la vendita (acquisto da parte della Regione) di un programma informatico. Leggi l’intero intervento

Torna ad inizio pagina / Abbonati a questo feed (RSS)