Diario calabrese di cultura e iniziativa politica Radicale

Abolire la miseria » Articoli per l'argomento 'Corruzione'

Caste e corruzione vanno a braccetto perché sono la stessa cosa. Non ci sono commenti

Bicicletta rubata con destrezza. Foto di: .....antonio.....

Bicicletta rubata con destrezza. Foto di: .....antonio.....

Forse si è perso il senso delle cifre e il passaggio dalla Lira all’Euro ci ha intorpidito la percezione delle proporzioni perché il fenomeno della corruzione provoca un danno di oltre sessanta miliardi l’anno e sono in pochi a saltare sulle sedie, mentre lo sdegno monta in ogni angolo del Paese per i privilegi dei parlamentari i cui danni alla collettività, in proporzione ovviamente, per quanto odiosi sono pochi spiccioli.

Voglio chiederti un’opinione su una serie di proposte che qui di seguito molto sinteticamente riassumo solo per titoli, rimandandoti al mio intervento in forma integrale, se avrai la pazienza di continuare a leggere.

Ecco le proposte:

  1. Rilancio e ampliamento dell’iniziativa dell’anagrafe pubblica degli eletti e dei nominati.
  2. Rilancio e ampliamento dell’iniziativa per la liberazione dei dati della pubblica amministrazione (Open Data).
  3. Ulteriore abbassamento della soglia per l’uso del denaro contante, in previsione della completa abolizione della circolazione delle banconote.
  4. Semplificazione e ampliamento delle norme per l’accesso ai dati della pubblica amministrazione.
  5. Modifica delle norme sul trattamento dei dati personali (c.d. Legge sulla privacy) per chi ha rapporti con la pubblica amministrazione.
  6. Trasparenza totale su tutti gli appalti e le forniture alla pubblica amministrazione con l’introduzione e la pubblicazione dei rispettivi fascicoli su internet.
  7. Riforma delle norme sul sequestro dei beni, delle confische, del pignoramento e delle norme sul risarcimento del danno per i reati di corruzione.
  8. Amnistia, quale atto propedeutico per la riforma della giustizia con la creazione di un canale giudicante separato per i reati di corruzione.

Per titoli è molto probabile che alcune delle proposte siano poco chiare, quindi ti invito a leggere il resto dell’intervento e a farmi sapere cosa ne pensi, scrivimi all’indirizzo marco.marchese@almcalabria.it

Segue il resto dell’intervento che è stato pubblicato anche da:

da pochi giorni il genere letterario che si alimenta dalle “Caste” ha dato alle stampe un lavoro di Paolo Pollichieni, ex direttore del quotidiano Calabria Ora, dal titolo Casta Calabra. Paolo Pollichieni adesso dirige il settimanale d’inchiesta Corriere della Calabria e il libro edito da Folco Editore è stato scritto con la collaborazione di Eugenio Furia, Giampaolo Latella, Pablo Petrasso e Antonio Ricchio. Leggi l’intero intervento

Il Mezzogiorno tra miseria e malaffare: la partitocrazia crea povertà e corruzione. Non ci sono commenti

Castelmezzano (Pz) - veduta - Foto: antonio giuseppe

Castelmezzano (Pz) - veduta - Foto: antonio giuseppe

02/07/2009 – segnalazione – Maurizio Bolognetti – Fai notizia

Il Procuratore generale della Corte dei Conti, Furio Pasqualucci, nella sua relazione sul rendiconto generale dello Stato ha affermato che l’impatto del fenomeno corruzione sulle tasche della collettività è stimabile in circa 60 miliardi di euro all’anno. Una tassa occulta che costituisce zavorra soprattutto per lo sviluppo del Mezzogiorno. Nel riportare la notizia, alcuni giornali nazionali (Corriere della Sera e Repubblica) hanno commesso un errore nell’ interpretazione dei dati riferiti dal Saet(Servizio anticorruzione e Trasparenza); errore che ha determinato la scomparsa della Basilicata dall’elenco delle Regioni a più alto tasso di corruzione. Leggi l’intero intervento

Inchiesta “Petrolio, appalti e tangenti”: Nessun fumus persecutionis. Non ci sono commenti

Foto: pepsy+

Foto: pepsy+

Anche alla luce di quanto abbiamo potuto ascoltare nell’edizione odierna del Tgr Basilicata(18 dicembre, ore 14.00), riteniamo opportuno segnalare che sul sito dell’Associazione Radicali Lucani è stato recepito e pubblicato on-line il decreto di perquisizione e sequestro. E’ quanto mai opportuno che i cittadini italiani possano farsi un’opinione sull’indagine condotta dal PM Woodcock, attraverso la lettura integrale degli atti …(Continua)

Apri l’articolo – Maurizio Bolognetti – Fai Notizia – Radio Radicale

I nemici della Calabria: clientelismo, corruzione e mafia. Non ci sono commenti

La giustizia non vince, al massimo pareggia. Per essere disonesti basta tacere.

Foto: Smeerch

Foto: Smeerch

Leggendo i giornali sicuramente si rimane molto colpiti non solo dalla solita cronaca nera, che purtroppo ci rende consci e ci ricorda di quali nefandezze siamo capaci noi esseri umani, ma anche delle apparenti vittorie, che in realtà sono delle sconfitte ai danni dei cittadini onesti. Ebbene, in Calabria, sono stati aumenti di violazioni riscontrate, contributi indebitamente percepiti ai danni della UE o di altri enti pubblici, violazioni della normativa antimafia, evasioni fiscali, sequestri di rifiuti pericolosi, ecc, ecc. Leggi l’intero intervento

Torna ad inizio pagina / Abbonati a questo feed (RSS)