Diario calabrese di cultura e iniziativa politica Radicale

Benvenuti su Abolire la miseria - Diario calabrese di cultura e iniziativa politica Radicale.

18 dicembre 2007 – 18 dicembre 2008 Dalla moratoria all’abolizione Non ci sono commenti

Intervista a Sergio D’Elia del 12 maggio 2007

Storia di una morte opportuna Non ci sono commenti

Il diario del medico che ha fatto la volontà di Welby

Segnalazione articolo di Alessandro Litta Modignani pubblicato su L’Opinione delle libertà del 04/11/2008

La coperttina del libro Storia di una morte opportuna

La coperttina del libro Storia di una morte opportuna

La “morte opportuna” raccontata dal medico. C’è un prima e un dopo, nella vita di Mario Riccio. Prima egli è un medico anestesista come gli altri: un professionista serio e stimato, che si divide fra l’ospedale di Cremona e la famiglia, coltiva le sue idee e si confronta appassionatamente su vita, morte e libertà di cura all’interno della Consulta di bioetica. Un giorno sente confuse notizie in tv, legge i giornali, cerca di saperne di più, riflette. Infine decide spontaneamente  di rendersi disponibile, per obbedire alla sua coscienza di medico, di cittadino e di uomo. Da quel momento, la sua vicenda professionale e umana ne uscirà completamente trasformata. …(Continua)

Leggi l’articolo originale

Leggi un articolo dal sito dell’Associazione Luca Coscioni

Leggi la scheda del libro sul sito della casa editrice

Torna ad inizio pagina / Abbonati a questo feed (RSS)