Diario calabrese di cultura e iniziativa politica Radicale

Abolire la miseria » Pagina '“La politica mi diventa sempre più indifferente”'

“La politica mi diventa sempre più indifferente”

Gaetano Salvemini

Gaetano Salvemini

“Non potendo fare nulla per mutare il corso delle cose nel solo Paese che mi interessa, ho cessato di essere tormentato da quel ridicolo senso di responsabilità che una volta mi vietava di tacere innanzi a quello che mi sembrava ingiustizia o errore”.
Quanto attuali risuonano queste parole scritte da un grande democratico: Gaetano Salvemini. Parole scritte nel periodo “americano” di Salvemini che va dal 1934 al 1940. A pubblicare questi scritti inediti “Sulla Democrazia” di Salvemini – non per fare pubblicità – è la Bollati-Boringhieri, a cura di Sergio Bucchi …(Continua)

Apri l’articolo – Giuseppe Candido – Fai Notizia – Radio radicale

Ti è piaciuto questo articolo? Aggiungilo ai tuoi segnalibri
delicious digg google
stumbleupon technorati Yahoo!

Scrivi il tuo commento

Per scrivere un commento devi autenticarti clicca qui per entrare

Torna ad inizio pagina / Abbonati a questo feed (RSS)